Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

L'Università Statale presenta UNIMI INNOVA: dalla conoscenza il futuro

Il 16 giugno, presso l'Aula Magna dell’Università Statale, in presenza e in diretta streaming sulla pagina Youtube @LaStatale, l’Università degli Studi di Milano ha presentato il primo evento sull’innovazione targato UniMi Innova, l’hub dell’innovazione dell’Ateneo milanese, che identifica, riunisce e racconta le esperienze di innovazione nate dalla pluralità di ambiti della conoscenza presenti in Statale.

Tra le innovaioni anche il nostro Professore è presente con:

Autoteranost: vescicole extracellulari per veicolare farmaci terapeutici o diagnostici

Nella pratica chirurgica corrente la resezione completa dei tumori è affidata ai sensi del chirurgo ma questa metodica è altamente operatore-dipendente, di difficile standardizzazione e piuttosto fallace: i pazienti, purtroppo, vanno incontro frequentemente a ricaduta della malattia proprio perché non vengono rimossi completamente i margini tumorali. Autoteranost cambia questo paradigma e facilita di molto la completa resezione del tumore nei pazienti oncologici operabili. Il gruppo di ricerca ha dimostrato che è possibile rendere fluorescente il tumore attraverso una procedura di autotrapianto di nanoparticelle preventivamente isolate dal sangue del paziente oncologico e marcate con coloranti fluorescenti: infatti, queste nanoparticelle, chiamate vescicole extracellulari, quando sono re-infuse ritornano spontaneamente al tumore che le ha generate rendendolo visibile al chirurgo che è così in grado di rimuoverlo completamente. I ricercatori si aspettano che Autoteranost possa avere un impatto notevolissimo sulla sopravvivenza dei pazienti e sta progettando le prime prove cliniche. Inoltre, caricando le vescicole con agenti terapeutici potrebbe essere possibile anche la terapia medica oltre a quella chirurgica, ma questo sarà il passaggio successivo. Il team di ricerca è formato da Paolo Ciana della Statale, in collaborazione con i gruppi di Vincenzo Mazzaferro dell’Università degli Studi di Milano e operante presso Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e Damiano Stefanellodel dipartimento di Medicina Veterinaria che hanno già collaborazioni in atto con il dottor Marco Sesenna e il dottor Cristiano Fontana di NBA Medica.

 

Per tutti gli altri approfondimenti: https://lastatalenews.unimi.it/luniversita-statale-presenta-unimi-innova-conoscenza-futuro

17 giugno 2021
Torna ad inizio pagina